PAVIMENTI SOPRAELEVATI SYSTEM FLOOR: I PANNELLI

Il rivestimento del pavimento descrive genericamente qualsiasi materiale di finitura applicato su una struttura del pavimento preesistente per fornire una superficie di calpestio idonea. La soluzione per interni SYSTEM FLOOR è costituita da pannelli modulari con pregiate ed esclusive finiture e bordo laterale antiurto che permette di raggiungere un livello tecnico ed estetico di assoluto rilievo.

Si tratta di pannelli modulari ad incastro che possono essere installati a copertura di una superficie già esistente e che ti permetteranno di avere un nuovo pavimento senza dover sostenere una spesa elevata.

Vantaggi del sistema modulare System Floor

  • Resistente all’umidità
  • Resistente all’usura
  • Longevità
  • Elevata resistenza meccanica
  • Eccellente stabilità dimensionale
  • Consente una semplice manutenzione igienica
  • Applicabile al riscaldamento a pavimento
  • Costo: sistema economico

Esistono diverse tipologie di pannelli modulari System floor. Di seguito una breve descrizione. Il tecnico sarà in grado di valutare le esigenze del cliente e la tipologia di struttura a disposizione per valutare la/le opzioni applicabili e più idonee.

Pannelli

Poliuretano e Polestirene

Caratteristiche: altissima capacità di isolamento termico. Considerata la soluzione più economica rispetto ad altre tipologie, grazie alla rigidità e per l’ampia gamma di moduli realizzabili.

Lana minerale

Caratteristiche: incombustibilità, un ottimo isolamento acustico e buon isolamento termico, il tutto unito a un basso impatto ambientale.

Fibra di legno

Caratteristiche: il pannello in fibra di legno è utilizzato generalmente per la realizzazione di pavimenti a secco. I bordi sono ad incastro e si posano abbinandoli a listelli in legno con spessore minore per impedire il contatto con la struttura sottostante.

In linea generale va tenuto presente che i materiali sintetici sono molto diffusi in quanto molto convenienti dal punto di vista economico.

Basso costo
Ottimo isolamento termico
Facilità di posa in opera
Resistenti all’acqua e umidità

I materiali di origine naturale sono più costosi, hanno un miglior sfasamento termico e sono eco sostenibili (riciclabili e biodegradabili) e atossici.

Buon isolamento termico
Riciclabili e biodegradabili
Atossici
Buon sfasamento termico
Traspiranti
Generalmente durevoli
Buon isolamento acustico
Non vulnerabili all’umidità

Brevi indicazioni sull'installazione dei pannelli

I locali in cui si effettuerà l’installazione del pavimento sopraelevato dovranno essere completamente sgombri ed a disposizione dell’installatore.

Si dovrà provvedere alla pulizia della soletta e alla stesura di vernice antipolvere inalterabile a base poliuretanica o epossidica. Questo trattamento, consigliabile, è indispensabile se il plenum fra la soletta e il pavimento sopraelevato è utilizzato per il condizionamento dell’aria.

La posa dovrà procedere controllando con livelle a bolle di precisione incastrando i pannelli. Nella sezione strutture e finiture troverete tutto il materiale da abbinare ai pannelli per una buona realizzazione del progetto.

Vuoi avere maggiori informazioni sui pannelli systemfloor?

 

Vai alla pagina contatti

Immagini pannelli SYSTEMFLOOR